Lake Barringotn Vineyard Alexandra 2009

Quando in etichetta si legge il nome di una donna, a parte le eccezioni del caso, il vino è una dedica, una poesia per una persona speciale.
È il caso di questa bottiglia che porta il nome della figlia del dott. Roger Taylor, fondatore del vigneto nel 1984, il più antico del nord-ovest della Tasmania.
Solo uve Chardonnay & Pinot Noir e una piccola percentuale di Meunier di altissima qualità raccolte a mano da un unico vigneto e sapientemente miscelate da Alain Rosseau alla Frogmore Creek Winery.
Affinato in bottiglia sui lieviti per 7 anni prima della sboccatura, questo vino si presenta con colore giallo oro e la sua eleganza si percepisce già alla mescita, un perlage delicato e fine, di incredibile persistenza.
Piccola pasticceria, tostatura cremosa, agrumi e mela verde.
Frutta fresca e frutta secca, frutta fresca e frutta secca, si continuano ad alternare e l’agrume non cede il passo.
Ingresso piacevole in bocca, subito rinfrescata da una sferzata di lime e una carezza cremosa alla panna. Incredibilmente lungo, di infinita piacevolezza.

Descrizione

Methode Traditionnelle ottenuto da uve Chardonnay e Pinot Noir e una piccola percentuale di Pinot Meunier, raccolte a mano da un unico vigneto.
7 anni sui lieviti.
12% Alc/Vol

Informazioni aggiuntive

Tipologia

Sparkling

Vitigno

Chardonnay, Pinot meunier, Pinot Noir

Annata

2009

Produttore