Tasmania

Ghost Rock

North West Coast

Vino, cibo, arte e musica e … vino, vino, vino questo è quello che offre Ghost Rock, una bellissima cantina che si affaccia sullo Stretto di Bass.
Tutto comincia nel 2001, quando Cate e Colin Arnold acquistano da Pat e Kay Walker il piccolo vigneto Patrick Creek a Port Sorrell nella costa nord occidentale della Tasmania.  Lo battezzano con il nome Ghost Rock e cominciano subito ad espandere le piantagioni originarie del 1989 per arrivare ad un totale di 16 ettari.
I suoli fertili godono dell’influenza marittima dello Stretto di Bass che garantisce un clima ideale per la maturazione di uve di qualità.

Per la produzione dei vini era stato designato Jeremy Dineen presso Joseph Chromy Wines, ma, a seguito di importanti lavori di costruzione della cantina all’interno della vigna, dal 2015 il winemaker è Justin Arnold che, insieme alla moglie Alicia, è succeduto al padre e alla madre nella conduzione dell’azienda.

La famiglia Arnold ha investito ufficialmente $ 1 milione per espandere la piantagione (che adesso è di circa 23 ha), per l’edificazione della cantina commerciale e per il centro alimentare “Hundred Acres” in cui si svolgono laboratori enogastronomici.
Oggi Ghost Rock è l’unica azienda della North West Coast a seguire tutta la filiera di produzione del vino, dalla raccolta dell’uva all’imbottigliamento. Nel vigneto, il Pinot noir è il più presente con 14 cloni, e accompagnato da altre varietà, tra cui Chardonnay, Pinot Gris, Riesling e Sauvignon Blanc.
La cantina è una delle migliori della Tasmania, un edificio ben progettato e dal design moderno e accattivante che si affaccia sullo Stretto di Bass. L’offerta va oltre i vini e propone piatti gourmet e specialità gastronomiche di produttori locali.
Cate e Colin Arnold hanno lavorato per fare diventare Ghost Rock una tra le migliori destinazioni in Tasmania per l’ottimo cibo e soprattutto per i vini di qualità, che hanno la capacità di competere con le migliori etichette a livello internazionale.
Adesso il testimone è nelle mani di Justin e Alicia che stanno percorrendo la giusta strada per raggiungere questo importante traguardo e consolidare il risultato.
La cantina, incoronata “Best Cellar Door” della Tourism Tasmania, è aperta dalle 11:00 alle 17:00, 7 giorni su 7.

Contatti
Ghost Rock Wines & Cellar Door
1055 Port Sorell Road,
 Northdown TAS 7307
Telefono +61 (03) 6428 4005 – Email mail@ghostrock.com.au – Web www.ghostrock.com.au

Hundred Acres @ Ghost Rock (per eventi e cerimonie)
Telefono +61 (03) 6428 4005 
- Email alicia@ghostrock.com.au

Vini

About Me

Laura Di Salvo

Chi Sono